• Alessandro Caccia

La Mares acquista rEVO

Il 16 Luglio del 2016 una grande ditta italiana di attrezzature subacquee la MARES di Rapallo ( GE ) , ha acquisito la fabbrica belga di reabreather rEVO BVBA.


E’ una bellissima notizia perché questa fabbrica belga avrà il supporto di un distributore mondiale di attrezzature per l’immersione , mentre la MARES con l’acquisizione di rEVO ne riceverà altissima tecnologia oltre ad allargare il numero di utilizzatori dei Reb pur mantenendo qualità e prestazioni invariate.


Il comunicato stampa che annuncia la notizia è decisamente improntato sul ‘ entusiasmo di entrambe le ditte che rafforzeranno i singoli marchi e le relative vendite , naturalmente noi utenti beneficeremo di questa sinergia anche nell’ ottica dei costi .

Altri grandi produttori i attrezzature per subacquei , ultimamente hanno realizzato brand per i Reb come la americana HOLLIS-OCEANIC –AERIS e la svedese POSEIDON. Anche loro hanno ritenuto di entrare in tale mercato , perché ritengono che sarà di sicuro in espansione nei prossimi anni .


Da oltre dieci anni i produttori principali dei Reb sono state due ditte , una americana la INNERS SPACE con il modello Megalon e derivati ed una inglese la AP DIVING con il modello Inspiration xpd oltre alla tedesca DRAGER ,( oggi con fabbrica in USA ) ditta con quasi cento anni di vita , specializzata nelle nei Reb semichiusi e militari.



Non citiamo per brevità almeno una mezza-dozzina di prodotti da ditte artigianali sia europee che americane alcuni addirittura di ottima fattura , tali prodotti sono però sicuramente di nicchia anche per il basso numero di macchine vendute sul mercato rispetto alle tre società sopra citate. Indubbiamente il futuro delle immersioni sta iniziando per tutti coloro che nel mondo , vorranno approfondire le loro conoscenze subacquee .


Non crediate però che presto , le bombole sulle nostre spalle spariranno , per noi subacquei della domenica saranno sempre gradite , economiche e semplici da imparare ad usare.

#ARA #SUB #BLOG

87 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti